METODOLOGIA../METODOLOGIA/ARCHEOLOGIA.html
FINALITÁ../FINALITA/FINALITA.html
SITO../SITO/SITO.html

Progetto Shayzar: studio e valorizzazione  di una cittadella  musulmana del medio Oronte (Siria)

La cittadella di Shayzar è uno degli esempi più straordinari dell’architettura militare musulmana giunto fino a noi.  Il passare del tempo ha severamente intaccato questa importante fortificazione.

Così, a partire dal 2002, un programma di conservazione si è andato sviluppando sulla base di un accordo fra la Direzione Generale delle Antichità e dei Musei della Repubblica Araba di Siria e l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Un gruppo di lavoro composto da operatori siriani ed italiani ha portato a compimento una serie di studi storici, archeologici, architettonici, strutturali e tecnici. 

Sulla base dei dati raccolti, a partire dal 2004 sono stati avviati una serie di interventi di consolidamento che proseguiranno nei prossimi anni.

I lavori sono finalizzati al consolidamento, alla conservazione e al recupero delle strutture, e alla fruizione turistica del sito.  Gli interventi andranno a garantire la salvaguardia di Shayzar per le generazioni future e lo sviluppo di un centro di turismo sostenibile.

Il gruppo di lavoro italiano è diretto da Cristina Tonghini.  Per la parte siriana, il progetto è diretto dall’arch. Majed al-Hjazi, Direzione delle Antichità e dei Musei della Repubblica Araba di Siria, Dipartimento di Hama.

RISULTATI../RISULTATI/RISULTATI.html